Categoria gioco

Contratti!

Oggi Calcio Virtuale fa un altro passettino in avanti nella gestione tattico-finanziaria di una squadra: i contratti.

E' stato infatti implementato uno script per la una gestione contrattualistica dei giocatori più avanzata e realistica. Con questa nuova funzionalità si va a risolvere anche un vecchio problema, quello delle espulsioni "infami". Ecco tutto quel che c'è da sapere sul nuovo script:

Da oggi ogni offerta di ingaggio avrà, oltre allo stipendio settimanale offerto come si faceva prima, anche la durata in stagioni del contratto. La squadra si impegna insomma a versare la cifra indicata al giocatore per un certo numero di anni di gioco. Se il giocatore accetta la proposta si lega dunque alla società per un certo numero di stagioni.

Durante il periodo in cui il contratto è ancora valido al giocatore non conviene andar via in quanto pagherebbe una penale pari al suo stipendio. Alla stessa maniera alla squadra non conviene (o non può se non ha soldi a sufficienza) espellere il calciatore senza pagare una penale pari al doppio dello stipendio del giocatore moltiplicato per il numero di stagioni di contratto rimanenti.

Facciamo un esempio pratico per capire meglio come funzionano le cose:
Supponiamo che l'utente "Maradona" accetti un'offerta di ingaggio da parte della squadra "Napoli" di 100 virteuro per 3 stagioni.
Durante il suo primo anno di contratto Maradona potrebbe decidere di abbandonare la squadra ma questo gli costerebbe una penale da versare alla Lega Calcio Virtuale di 100 virteuro.
Dal canto suo invece la squadra Napoli, dovrebbe versare alla Lega 600 virteuro (100 x 2 x 3) per espellere Maradona dai propri ranghi.
Il secondo anno di contratto invece Maradona in caso di abbandono continuerebbe a pagare una penale di 100 virteuro, mentre la penale per la sua squadra (essendo adesso le stagioni di contratto rimaste diventate 2) scenderebbe a 400 virteuro (100 x 2 x 2).

La vecchia possibilità di proporre ai propri giocatori un rinnovo del contratto rimane invariata con la sola aggiunta, ovviamente, della nuova durata del contratto.

Inutile dire che alla scadenza del contratto il rapporto squadra/giocatore, se non rinnovato, si interrompe e il calciatore si ritroverà disoccupato mentre il team dovrà cercarsi qualcun altro in quel ruolo.

Uscire dalla squadra di comune accordo con il proprio capitano invece non è possibile. Uno dei due deve in ogni caso pagare una penale.

A quanto detto non mi resta da aggiungere altro se non che agli attuali giocatori sotto contratto abbiamo impostato una durata di 2 stagioni. Una per la stagione in corso, l'altro anno per il prossimo campionato. Questo dato che alla fine di questo campionato mancano poche giornate e vi sareste ritrovati tra pochi giorni tutti senza contratto e squadra.

Speriamo che questa nuova funzionalità economico-tattica vi sia piaciuta e abbia risolto, almeno per buona parte, il problema delle "espulsioni sensa senso della domenica mattina".

Buon gioco a tutti


12/07/2008 19:19 Autore: Shad
Torna indietro
Supporto

Statistiche gioco
Statistiche forum
  • Utenti: 2701
  • Discussioni: 3921
  • Messaggi: 114120
Loghetto con scritta RSS NEWS in riquadro arancione e giallino